Approfondimenti

19 Mar 2013

Assaggi di Coaching per professionisti

coaching professionisti

Come il Coaching può aiutare i professionisti a gestire meglio il rapporto con i clienti e il team di lavoro è il tema che affrontiamo a Prato, al Palazzo delle Professioni, il 16 aprile 2013. Nei momenti difficili per il mercato, ad un professionista non è più sufficiente avere buone competenze professionali.

Elementi diversi come la capacità di gestire le relazioni all’interno del proprio studio e con i clienti, gestire lo stress, riconoscere le priorità e motivare i collaboratori fanno la differenza nel determinare l’andamento della propria attività.

Proprio quando si parla di queste competenze trasversali, il Coaching e il Team Coaching si rivelano particolarmente efficaci, perché riescono ad allenare queste soft skills, che normalmente non sono oggetto di insegnamento in corsi universitari o di specializzazione tecnica.

E invece le abilità comunicative, che in parte fanno anche appello all’intelligenza emotiva di cui parla Goleman, si possono allenare, aumentando la propria flessibilità comportamentale, in modo da poter rispondere nella maniera più efficace alle sfide che ci pone il mercato.

In questa occasione, faremo una panoramica introduttiva dell’argomento al Palazzo delle Professioni di Prato, un’organizzazione che ha tra i soci otto ordini professionali della città, nata per fornire assistenza e servizi ai professionisti, quali la formazione.

Assaggi di coaching per i professionisti

 

  • Marketing Coaching: definire le scelte strategiche fondamentali
  • Comprendere le leve comunicative e motivazionali dei clienti
  • Migliorare le performance e la motivazione di un team di lavoro
  • Gestire lo stress e l’equilibrio tra vita privata e professionale

16 aprile 2013, Prato, via Pugliesi, 26

Per informazioni e iscrizioni → Palazzo delle Professioni

Per saperne di più  → Coaching per il business

Leave a Reply